Pesca in Inverno: Ne vale la pena?
Ciao, nel precedente post ti abbiamo parlato dei pesci che si possono pescare d’inverno. 

 

Tutto bello: probabilmente hai scoperto anche delle cose che non sapevi, ma la domanda vera da fare è: vale la pena andare a pescare d’inverno oppure no?
Si sa, con il freddo il cappotto è un vestito che si potrà indossare spesso, ma se non demordi i risultati potrebbero essere sorprendenti. In che modo? Scoprilo con i nostri 5 +1 trucchi per levarti il cappotto nel periodo invernale!

 

 

TRUCCO N.1 CERCA FONTI D’ACQUA CALDA 
Si sa, l’Italia è meta di numerose fonti termali. E molto spesso, l’acqua calda delle fonti va a defluire in un fiume o un corso d’acqua esterno. Ciò significa che la temperatura sarà costante tutto l’anno ma soprattutto calda! I pesci perciò dovrebbero reagire come nel periodo primaverile-estivo. Se non trovi fonti termali dalle tue parti, prova a pescare all’interno di porti e centri città (accertati che non ci sia divieto di pesca!). Al loro interno, il carburante delle barche, l’acqua bassa e gli scarichi reflui, rendono l’acqua molto più calda rispetto alle altre zone. Se cerchi i pesci attivi, li troverai certamente lì!
 
 

 

TRUCCO N.2 OCCHIO AL METEO
Un meteo stabile con temperature miti per diversi giorni offre delle condizioni ideali di pesca. La temperatura dell'acqua infatti, cambia più lentamente di quella dell'aria. Se da qualche giorno l’inverno ha regalato pomeriggi miti, prova a fare il colpaccio. L’importante è che la temperatura dell’acqua non scenda sotto i 5°C. 
 
 
TRUCCO N.3 SCEGLI GLI ORARI MIGLIORI
In estate e primavera ci si alza all’alba per due motivi: 
 
1) Perché i pesci sono attivi con le prime e le ultime luci del giorno;
2) Per prendere il posto;
 
In inverno invece, non c'è bisogno di alzarsi all'alba per andare a pescare.
Al mattino puoi preparare tutta la tua attrezzatura e partire per un po’ prima di mezzogiorno e pescare fino alla 16. Il sole è alto e la temperatura sarà gradevole, sia per i pesci che per te. 
 
 
TRUCCO N.4  ATTREZZATURA LIGHT
 
Si sa: d’inverno l’attività metabolica del pesce è molto inferiore rispetto al resto dell’anno. Perciò, in zone a cui eri abituato ad usare 3 o 4 kg di pastura, 1kg ne basterà per tutta la giornata! Il segreto è pasturare con regolarità ma in piccole quantità.
 
 
TRUCCO N.5 PREDILIGI LE ACQUE BASSE ESPOSTE AL SOLE OPPURE LE Più PROFONDE
 
D’inverno, i pesci li puoi trovare in due punti: nella zona più profonda del fiume o nelle acque basse esposte al sole. Devi sapere che d’inverno la temperatura dell’acqua è più fredda in superficie ma più calda sul fondo, al contrario di quello che avviene in estate. Perciò, i pesci saranno da cercare lì. Anche le acque basse esposte tutto il giorno al sole possono regalare catture inaspettate.
 
TRUCCO BONUS: PROTEGGITI DAL FREDDO
Se sei ben protetto contro freddo, anche quello pungente, nulla t’impedirà di pescare e divertirti!
Un bel completo giacca e pantalone sarà l’alleato per le tue pescate invernali, soprattutto se vuoi pescare per diverse ore. 
 

 

E allora, sei sempre deciso ad aspettare l'arrivo della primavera per andare a pescare ?