Per molti di noi, la canna fissa è stata il primo attrezzo da pesca utilizzato!

Leggera, pieghevole e facile da montare. Ma soprattutto, ideale per i pescatori alle prime armi, che devono prendere dimestichezza con i pesci e con l’ecosistema.

 

 

Una sorta di colpo di fulmine, che ci ha fatto innamorare della pesca, facendoci esplorare un nuovo mondo!

Con il passare degli anni però, inevitabilmente sarai sicuramente passato all’impiego di canne più robuste, corredate da mulinelli in grado di contrastare le fughe di grossi pesci.

La fissa infatti, è una canna fantastica perché permette sensazioni uniche a contatto con il pesce, ma non può essere una scelta corretta quando si ha a che fare con grossi pesci o hai bisogno di lanciare la tua esca una certa distanza da riva.

Ed è per questo che, con il passare degli anni, lentamente ne hai abbandonato la tecnica.

E se ti dicessi che la canna fissa, in particolari situazioni, può essere la scelta migliore che hai a disposizione?

No, non sto parlando della pesca all’alborella o della ricerca di pesce vivo per i predatori, ma di una pesca specifica e mirata a pesci di una certa taglia!

Non a caso, c’è un massima che dice:

“Quando il pescatore che pesca a mulinello incontra il pescatore che pesca a fissa, il pescatore a mulinello è un pescatore morto” 

Grazie alla sua leggerezza ed estensione in lunghezza infatti, la canna fissa ti offre la straordinaria opportunità di stendere il filo in acqua come nessun’altra canna sa fare!

Immagina di essere in un fiume largo 8 metri e di vedere, proprio dall’altra sponda, una trota, una tinca, un barbo o qualsiasi pesce in cerca di cibo. Con una qualsiasi canna dotata di mulinello potresti raggiungere l’altra sponda, ma non lo farai mai con la stessa precisione, leggerezza e rapidità con cui lo puoi fare con una fissa. Sostanzialmente, il pesce lo potrai anche prendere a mulinello, ma solo con la fissa sarai certo di avere tutte le tue chance a tua disposizione!

È chiaro che, per avere un approccio vincente anche con questa tecnica, non basta saper lanciare il filo in acqua, ma realizzare una corretta montatura a seconda della corrente, lanciare nel punto esatto in modo che l’esca arrivi presso la bocca del pesce, approcciare alla zona di pesca in maniera impeccabile ecc. ecc.

Insomma, sebbene sembri relativamente semplice, anche con la canna fissa è necessaria una certa esperienza per avere risultati straordinari!

Inoltre, con un adeguato spazio a disposizione e con canne fisse idonee, si possono prendere anche pesci di tutto rispetto. L’idea che le canne fisse non abbiano “nervo” è una concezione errata, che deriva probabilmente dal pensare inevitabilmente al filo che si rompe una volta che il pesce tenta la fuga. E se invece ci fosse lo spazio per inseguire il pesce? E se invece, una volta ferrato, il pesce riesce ad essere tenuto e gestito sempre nel sottoriva?

A differenza della canna a mulinello, la fissa è una sorta di proiezione del nostro braccio, che permette di forzare il pesce e avere un contatto diretto in tutte le fasi del combattimento. Molto spesso invece, la struttura con cui sono fatte le canne anellate, creano un’elasticità e una curvatura che spesso può risultare fatale nel combattimento con un pesce, soprattutto se nei pressi ci sono ostacoli come canneti o erbai.

 

 

Attenzione! Ci stiamo riferendo a situazioni e casistiche molto particolari, che non possono rappresentare la globalità delle situazioni di pesca!

A seconda del posto di pesca, del pesce da insidiare, della velocità della corrente e della trasparenza dell’acqua, occorre adottare soluzioni diverse!

Nella maggior parte dei casi, una canna con un mulinello sarà coprire meglio la situazione di una fissa. Quello che è certo però è che, in certe particolari situazioni, la canna fissa può fare davvero la differenza tra una cattura e una slamatura o un rifiuto.

Bene! L’articolo è finito! Se queste parole ti hanno fatto venire voglia di riprendere mano a una canna fissa, nel nostro negozio potrai trovare una grande varietà di modelli, in grado di soddisfare le tue esigenze in pesca!

Tuttopesca si trova sul lago di Endine, lungo la provinciale in Via Nazionale, 2975, a Ranzanico BG!

Per info:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
📞 035 819365

Buone Vacanze se state leggendo questo articolo mentre siete in ferie!

A presto, Omar